Vantaggi dei biocosmetici rispetto ai cosmetici tradizionali

Vantaggi dei biocosmetici rispetto ai cosmetici tradizionali

Perché scegliere i biocosmetici?

I cosmetici tradizionali contengono un sacco di ingredienti sintetici, e alcuni cosmetici fanno anche uso di animali. È difficile valutare gli effetti positivi di questi prodotti sulla vostra pelle dopo molti anni di utilizzo e alcuni di loro sono anche inquinanti per l'ambiente.

I biocosmetici rappresentano una garanzia di rispetto della persona e del suo ambiente.

Quali sono i vantaggi reali di prodotti biologici?

Il rispetto della persona: i biocosmetici non contengono sostanze inquinanti chimiche (pesticidi, fertilizzanti chimici, prodotti sintetici, OGM), che, alla fine, sono dannose non solo per il nostro corpo ma anche per l'ambiente. I biocosmetici sono anche molto ricchi di principi attivi che derivano da materie prime vive, assicurando la loro efficienza reale e a lungo termine.

Trasparenza e sicurezza: non è sempre facile sapere l'esatta composizione di un prodotto "tradizionale" e identificarne l'origine delle materie prime. I biocosmetici sono oggi controllati dagli organi come Ecocert. Questo assicura una trasparenza di ingredienti e processi di fabbricazione e garantisce l'autenticità di prodotti etichettati biocosmetici.

Rispetto dell'ambiente: l'agricoltura biologica è un metodo di produzione che rispetta la biodiversità e l'equilibrio naturale. Acquistando biocosmetici si dà un sostegno attivo assicurando il mantenimento puro di acqua, suolo e aria.

Composizione ricca: la natura ci offre un quadro molto diversificato di ingredienti. Ogni ingrediente, sia di origine vegetale sia minerale, ha un certo numero di proprietà specifiche. Questa varietà consente di creare una grande gamma di biocosmetici efficienti e rispettosi dell'equilibrio naturale.

Protezione animale: estratti o test su animali sono vietati nella produzione di biocosmetici. Sono ammessi solo ingredienti provenienti dalla produzione animale (senza nuocere alla loro salute, come il miele).

Vediamo alcuni ingredienti usati per la produzione tradizionale e di biocosmetici

Tradizionali Biocosmetici
Eccipienti Oli minerali e grassi, petrolio e sottoprodotti (paraffina, vasellina), grassi sintetici e /o vegetali, le materie prime di origine animale Oli e grassi vegetali (di oliva, argan, albicocca)
Agenti attivi Molecole isolate per estrazione o sintesi Estratti di olio, idroalcolica, piante, hydrolats, oli essenziali
Emulsioni Derivati dal petrolio, sostanze chimiche di sintesi Derivati dallo zucchero, materie prime vegetali trasformati da reazioni chimiche lievi
Adiuvanti conservanti sintetici
stabilizzatori
umidificatori
conservanti naturali (acido citrico e acido benzoico)
stabilizzatori naturali (zucchero e cereali derivati)
umidificatori naturali

Il rapporto tra ingredienti sintetici e naturali spesso non è esplicitamente indicato sulla scatola. Ma si può essere sicuri che i biocosmetici, e in particolare quelli che soddisfano i requisiti della tabella EcoCert, contengono un minimo di ingredienti naturali del 95%. EcoCert gioca un ruolo di primo piano in questa ricerca, spingendo gli industriali e produttori a continue innovazioni e l'utilizzo di materie prime naturali e certificabili.

Articoli correlati:

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti

Nome:
E-mail: (non visualizzato)
Commento: